• 11.jpg
  • 22.jpg
  • 33.jpg
  • 44.jpg
  • ciad.jpg
  • ciad2.jpg
  • ciad3.jpg
  • ciad4.jpg

Cooperazione internazionale, Pigliaru: Sardegna terza regione sui progetti area Mediterraneo

la conferenza stampa per levento NextMed  Da Enpi a Eni

“La Sardegna, per la sua posizione, è al centro di un dialogo possibile tra la sponda nord e quella sud del Mediterraneo e si candida ad essere il luogo in cui questo dialogo si intensifica e porta nuovi frutti”: è uno dei passaggi dell’intervento con il quale il presidente della Regione Francesco Pigliaru ha aperto il convegno “La nuova cooperazione internazionale”, organizzato dal Coordinamento della cooperazione internazionale della Sardegna e dalla Regione nei locali della Fondazione del Banco di Sardegna a Cagliari. “La cooperazione internazionale è un tema cruciale in questa fase storica – ha spiegato il presidente – L’apertura dei mercati favorisce l’aumento della ricchezza ma non si occupa certamente della sua distribuzione: la cooperazione internazionale serve per garantire il governo di questi meccanismi e il ruolo della politica è quello di lavorare per includere, integrare, distribuire”. Questo, ha continuato Pigliaru, “era, dopo la guerra, il senso del Piano Marshall: non vincitori né vinti, ma tutti partecipi del proprio futuro. Lo sviluppo è partecipazione consapevole e questo che affrontiamo oggi è un grande tema sul quale non possiamo permetterci di balbettare”.

Leggi tutto...

Papa Francesco in Sri Lanka: si esce da conflitti dando voce a tutti

Viaggio in Asia del pontefice, l'accoglienza cingalese con balli tradizionali e doni

Calorosa accoglienza in Sri Lanka per Papa Francesco: sceso dall'aereo speciale dell'Alitalia con le insegne del Vaticano, un bambino ed una bambina gli hanno offerto una ghirlanda di fiori bianchi e gialli mentre un coro ha intonato motivi religiosi. Contemporaneamente danzatori si sono esibiti in balli tradizionali locali. Ad accoglierlo sulla pista dell'aeroporto, insieme alle massime autorità politiche e religiose cingalesi, anche un corpo d'onore delle forze armate dello Sri Lanka. Il corteo papale, preceduto da motociclisti, si è quindi diretto verso il centro di Colombo dove lo attendevano migliaia di persone.

Fonti: ansa.it

Leggi tutto...

Parigi, strage al Charlie Hebdo: caccia ai killer

Parigi, strage al Charlie Hebdo: caccia ai killer

PARIGI - Si è presentato nel corso della notte il più giovane dei tre sospettati di aver compiuto il massacro al giornale satirico parigino Charlie Hebdo, in cui sono morte 12 persone, tra cui i principali vignettisti e il direttore, da tempo minacciati per aver pubblicato vignette dissacranti su Maometto e la religione islamica.  

Leggi tutto...

Nigeria, nuovo massacro di massa. I Boko Haram, «Sterminio è un dovere religioso»

Nigeria, nuovo massacro di massa. I Boko Haram,

«Sterminio è un dovere religioso»

 
 
 
Massacro in Nigeria: un video diffuso dal gruppo terroristico Boko Haram mostra decine di corpi ammassati per terra in un dormitorio della città di Bama. Tutti uccisi a sangue freddo dai terroristi armati di fucili perché «sono infedeli», spiega uno dei leader nel video. «Non ci fermeremo finché il pavimento non sarà diventato rosso per il sangue degli infedeli».

Leggi tutto...