• 11.jpg
  • 22.jpg
  • 33.jpg
  • 44.jpg
  • ciad.jpg
  • ciad2.jpg
  • ciad3.jpg
  • ciad4.jpg

Corsi di lingua italiana per cittadini stranieri

Corsi di lingua italiana per cittadini stranieriIl Servizio coesione sociale informa che entro ottobre partiranno i corsi di formazione civico linguistica nell'ambito del progetto Excelsa, attraverso il quale saranno erogati ai cittadini di paesi terzi 27 corsi della durata di 100 ore ciascuno.

I corsi si svolgeranno presso le sedi dei Centri provinciali per l’educazione degli adulti (CPIA) indicate nella locandina allegata alla presente e-mail.
All’interno dei corsi di formazione linguistica, saranno erogati anche dei moduli di formazione civica. Inoltre, al fine di favorire la frequenza da parte degli allievi (entro i limiti di budget del progetto) sono previsti l’erogazione di servizi di baby-sitting e il rimborso dei costi sostenuti per raggiungere la sede del corso.
Per facilitare l’apprendimento degli allievi, i docenti di lingua italiana saranno affiancati da un mediatore interculturale.
Alla fine del corso gli allievi potranno, previo superamento dell’esame, ottenere la certificazione (CILS, CEDIL ecc.) di conoscenza della lingua italiana rilasciata dagli enti accreditati.
La certificazione del livello A2 del QCER è un requisito per l’ottenimento del permesso di soggiorno di lungo periodo.

Sono destinatari del progetto i cittadini di paesi terzi, inclusi i titolari di protezione internazionale e umanitaria.

Attenzione: non possono partecipare ai corsi i richiedenti protezione internazionale e umanitaria che sono in attesa di ricevere una risposta definitiva dalla commissione territoriale (o dal TAR, nel caso in cui sia stato fatto ricorso).
Il progetto Excelsa si propone di formare 360 cittadini di paesi terzi.

Abstact Excelsa

Presentazione Progetto 

Modulo di iscrizione